The Man Who Built Cambodia

Il film è la storia stupefacente di un architetto i cui edifici iconici hanno definito la nuova Cambogia indipendente. Nato nella provincia di Kampot nel 1926, Vann Molyvann studia presso l’École nationale supérieure des Beaux-Arts in Francia prima di intraprendere la rinascita architettonica della Cambogia tra l’indipendenza dalla Francia nel 1953 e la guerra civile degli Anni 70. Non ha progettato solo edifici, ma ha rivoluzionato il modo in cui pensare la struttura delle città. È stata una figura di primo piano nell’incremento dell’architettura del New Khmer, un estetico distinto che univa il modernismo con le tradizioni anglo-cinesi e rurali. Ha progettato molti degli edifici più iconici di Phnom Penh, compreso il teatro nazionale, la sala conferenze Chaktomuk e il complesso sportivo nazionale. Ma nonostante la sua fama, il visionario di 88 anni rimane un po’ misterioso.

The film isthe amazing story of an architect whose iconic buildings defined a newly independent Cambodia. Born in Kampot province in 1926, Vann Molyvann trained at the l’École nationale supérieure des Beaux-Artsin France before pioneering  Cambodia’s architectural renaissance between independence from France in 1953 and the civil war in the 1970s. He didn’t just design buildings, but he revolutionized the way one thinks about the structure of cities. He was a leading figure in the rise of New Khmer architecture, a distinct aesthetic that merged modernism with Angkorian and rural traditions. He designed many of Phnom Penh’s most iconic buildings, including the National Theater, Chaktomuk Conference Hall and the National Sports Complex. But despite his renown, the 88-year-old visionary remains something of a mystery.

Film profile

Director: Christopher Rompré
Year: 2015
Duration: 37′
Country: Cambodia
Language: Inglese, Sottotitoli inglese / English, English Subtitles
Scheduled for MDFF 2017

Comments are closed.