MDFF in Venice

Seconda tappa del tour estivo di MDFF dedicata al racconto dell’architettura fra utopie realizzate, incontri con la Storia e implicazioni nella vita dei singoli e della collettività.

Raccontare l’architettura

Nell’ambito dei workshop internazionali W.A.V.E., in sei serate dal 1° al 15 luglio, MDFF porta all’Università IUAV, nel chiostro della Biblioteca Centrale Tolentini di Venezia (Santa Croce 191) una rassegna di 8 film per Raccontare l’architettura. Nella particolare cornice di un luogo che conserva i segni degli interventi di Carlo Scarpa e in cui dà il benvenuto una scultura della famosa Mano di Le Corbusier, la rassegna propone un breve viaggio nelle diverse scale della progettazione e nella forma cinematografica documentaristica contemporanea. Un tour appassionante tra edifici, metropoli e storie di architetti in cui il rapporto con la collettività, il contesto e la storia pongono interessanti quesiti offrendo diverse percorribili soluzioni. Fra gli ospiti che parteciperanno alle serate: i registi Stefanie Gaus e Volker Sattel che hanno ricostruito le vicende del Metabolismo giapponese del Dopoguerra, e Benoit Felici, in call conference da Parigi, che interverrà sulla sua ricerca in Italia sugli edifici incompiuti. Ogni serata ha un tema di approfondimento dedicato. L’appuntamento di richiamo internazionale è occasione per alcune anticipazioni del programma milanese.

Comments are closed.