L’arte della materia: un invito da minotticucine con MDFF

Giovedì 8 ottobre, nell’ambito di Milano Design City, è in programma la giornata L’arte della materia – Un dialogo tra natura, tecnologia e design con due cortometraggi sul tema della pietra.

Nello showroom di minotticucine (via Larga 4), saranno proiettati due titoli a cura di Milano Design Film Festival: “Lightness” di Francesco Fei e “Bianco”, di Damiano Daresta.

Per vederli, tre appuntamenti in orari diversi: ore 12.30 – 18.30 – 20.00. Saranno introdotti da Silvia Robertazzi, co-fondatrice e curatrice di MDFF, che per la proiezione serale delle ore 20 sarà in compagnia del regista Francesco Fei.

L’ingresso è gratuito, ma solo su prenotazione alla mail: milano@minotticucine.it. In tal modo saranno garantite le misure di distanziamento. E non dimenticate di indossare la mascherina! Inizia così la collaborazione tra minotticucine e MDFF, quest’anno giunto alla sua ottava edizione che per la prima volta si svolgerà in modalità “ibrida”: sia in streaming che in presenza (6-8 Novembre 2020).

I due corti sono stati scelti in relazione alla materia prima utilizzata da minotticucine per esplorare tutto ciò che c’è dietro alla cultura del marmo e delle pietre naturali: dalle cave fino ad arrivare all’estrazione, alla lavorazione, alle superfici levigate e alle moderne tecnologie. Un’artigianalità millenaria che dialoga con l’innovazione. Nelle cave di marmo uomini e macchine scavano la montagna. Un lavoro tanto duro quanto preciso. Osservare i gesti, l’intelligenza pratica e la fatica dei cavatori è alla base dei due brevi documentari d’autore proposti. Si racconteranno quindi le due anime del progetto minotticucine che realizza oggetti pensati come sculture destinate a sopravvivere nel tempo grazie a un design capace di andare oltre alle mode e a materiali resistenti all’usura.

Si ringrazia lo sponsor tecnico Videomobile.

Be first to comment