K.I.S.S. MILAN. The places where we eat: october 12th the contest’s prizegiving

[rev_slider contestaward2014]

The audience present at the screening becomes protagonist.
The project selected by the jury for the contest “K.I.S.S. Milan. The places where we eat” will be introduced by their authors on Sunday 12th October – from 10.30 to 12.30 – in sala 50 of cinema Anteo. And the audience will have the chance of awarding the second prize: a scholarship offered by SAE Institue Milan that will cover the total annual fee for the Motion Graphics Course for 2015.

The jury will choose the first prize that is the creation of the audiovisual version of the winning storyboard, for a total value of 15.000 euro, that will be screened during MDFF 2015. Among the members of the jury: Antonella Dedini, Architect, Milano Design Film Festival, Siliva Robertazzi, Journalist, Milano Design Film Festival, Porzia Bergamasco, Journalist and independent curator, Letizia Cariello, Artist, Sergio Oliva – Plata S.r.l., Didi Gnocchi, 3D Produzioni, Patricia Urquiola, Alberto Zontone – Studio Urquiola, Vincenzo Cuccia, Film Department director – SAE Institute Milan, director Piergiorgio Gay and Francesca Appiani, Curator of Alessi Museum.

We’ve launched the contest “K.I.S.S. Milan. The places where we eat” to get to the selection of new cinematographic projects and give value to the collective sensitivity towards the world of design and architecture. Everything happens in a single city: Milan, location of EXPO 2015. The chosen places, both public and private, dedicated to food, will talk about our behaviour at the table and our relationship with food.

The prizes are awarded thanks to the contribution of 3D Produzioni, Alessi and SAE Institute Milano.

Il pubblico presente in sala diventa protagonista. I progetti selezionati dalla giuria per il contest “K.I.S.S. Milano. I luoghi dove mangiamo” saranno introdotti dagli stessi autori nella giornata di domenica 12 ottobre – dalle ore 10.30 alle 12.30 – nella sala 50 del cinema Anteo. E il pubblico avrà la possibilità di assegnare il secondo premio: una borsa di studio messa a disposizione da SAE Institute Milano a copertura totale del costo della retta d’iscrizione al Corso di Motion Graphics per l’anno 2015.

La giuria sceglierà il primo premio che consiste nella realizzazione in forma di audiovisivo dello storyboard vincitore, per un valore complessivo di 15.000 euro, che sarà proiettato nel corso del MDFF 2015. Tra i membri in giuria: Antonella Dedini, Architetto, Milano Design Film Festival, Silvia Robertazzi, Giornalista, Milano Design Film Festival, Porzia Bergamasco, Giornalista e Curatrice indipendente, Letizia Cariello, Artista, Sergio Oliva – Platea S.r.l., Didi Gnocchi, 3D Produzioni, Patricia Urquiola, Alberto Zontone – Studio Urquiola, Vincenzo Cuccia, Direttore Film Department – SAE Institute Milano, il regista Piergiorgio Gay e Francesca Appiani, Curatrice del Museo Alessi.

Abbiamo lanciato il contest “K.I.S.S. Milano. I luoghi dove mangiamo” per arrivare alla selezione di progetti cinematografici inediti e per valorizzare la sensibilità collettiva rispetto al mondo del design e dell’architettura. Il tutto ambientato in un’unica città: Milano, sede di EXPO 2015. I luoghi scelti, pubblici o privati, dedicati al consumo del cibo, racconteranno i nostri comportamenti a tavola e il nostro rapporto con il cibo.

Gli awards sono assegnati grazie al contributo di 3D Produzioni, Alessi e SAE Institute Milano.

 

Comments are closed.