Il video di “50 Manga Chairs” by Nendo

Takumi Ota
 Takumi Ota

Takumi Ota Copyright © Takumi Ota Photography

L’abbiamo vista durante la design week 2016 di Milano. Nella suggestiva cornice del Chiostro Minore di San Simpliciano si trovava l’installazione “50 Manga Chairs” by Nendo, in cui il designer giapponese Oki Sato ha adattato il forte carattere simbolico dei fumetti giapponesi all’arredo presentando 50 sedute in acciaio ispirate alla cultura Manga e realizzate per la Friedman Benda Gallery di New York.

E ora riguardiamo “50 Manga Chairs” attraverso le immagini in movimento: qui c’è il video realizzato da Nendo che punta dritto al centro facendoci capire le diverse caratteristiche (anche emotive) delle sedute e il concept da cui sono state sviluppate. Ed ecco ancora una volta il potere e l’immediatezza dell’audiovisivo!

Nell’installazione erano rigorosamente allineate ed ogni sedia, con i suoi tratti espressivi e la sua personalità, è stata portatrice di un segno che simboleggiava un’emozione: un suono, un’azione oppure il carattere di un personaggio. A volte, come si è visto dal video, alla struttura base sono stati aggiunti la bolla di un fumetto o una linea per visualizzare un suono o un’azione, oppure simboli emotivi da Manga come il sudore o le lacrime.

 

 

 

 

Comments are closed.