[columns_row width=”third”]
[column]

L’idea è partita dallo studio di architettura ecuadoregno Al Borde e dalla regista specializzata del settore, Katerina Kliwadenko: presentare gli studi di architettura latino americani della generazione post-crisi che hanno saputo ridefinire e riaffermare il ruolo dell’architetto nella società. Questo non solo li ha spinti a trovare il proprio spazio per la produzione architettonica, ma ha anche dato loro molta visibilità. Ciò li ha portati a costruire un’identità che sostiene i valori locali, tanto nei materiali quanto nelle risorse umane, e che è caratterizzata da una coscienza sociale, economica e ambientale con cui si confrontano tutti i loro progetti.
[/column]
[column]

Ecuadorian architecture studio Al Borde and director Katerina Kliwadenko, who specialises in architecture, show how some Latin American architecture studios of the post-crisis generation managed to redefine and restore the role of the architect in society. This motivated them to find their own architectural spaces, while also giving them significant media visibility. The experience led them to create a new identity, one that supports local values, both in terms of materials and of human resources, and that makes social, economical and environmental awareness the focus of all their projects.

[/column]
[column]

Film profile

Director: Katerina Kliwadenko, Mario Novas
Year: 2017
Duration: 86′
Country: Ecuador/ Spain
Language: Original Language, English Subtitles
Scheduled for MDFF 2018

[/column]
[/columns_row]