Deserto Rosso

ANTEO PALAZZO DEL CINEMA

25 ottobre 2019 ore 11:30

Leone d’Oro a Venezia, è il nono film di Michelangelo Antonioni, il suo primo a colori. Colore che usa al meglio, mettendolo al servizio della sua abituale analisi psicologica dei personaggi, quasi a descrivere una realtà che merita un racconto autonomo e parallelo. Angoscia, nevrosi, crisi, instabilità, retroterra sociale, nomadismo fisico e dei sentimenti. Il racconto declinato al femminile si compone fluido nello spazio fra architettura e paesaggio, pieni e vuoti, vedute e fughe fra gli alberi che cedono il passo alle fabbriche in una Ravenna degli Anni 60. L’industrializzazione avanza, crea nuovi luoghi, aprendo alla infinita e irrisolta ricerca di un luogo diverso che non inaridisca l’anima. Sempre in bilico, fra il qui e l’altrove.
Winner of the Leone d’Oro award of Venice, it is the ninth film by Michelangelo Antonini, his first color movie. Color that he uses at its best, putting it at the service of his usual psychological analysis of the characters, almost to describe a reality that deserves  an independent and parallel story. Anguish, neurosis, crisis, instability, social background, physical and emotional nomadism.The feminine story becomes fluid in the space between architecture and landscapes, both full and empty, views and escapes through the trees that give way to the factories in Ravenna of the 60s. Industrialisation proceeds and creates new places, opening to the infinite and unsolved search for a different place that does not wither the spirit. Constantly on the edge between here and somewhere else.
Director: Michelangelo Antonini
Year: 1964
Duration: 120′
Country: Italy
Language: Italian

Comments are closed.