Daniel Bas e la realtà virtuale

Quali orizzonti di prefigurano per la realtà virtuale nel cinema d’architettura? E in che modo queste tecnologie influenzeranno il modo di percepire lo spazio costruito? Ne parlerà Daniel Bas Bobrova in una lecture durante il Milano Design Film Festival, sabato 21 Ottobre alle 16.15 (Palazzo del Cinena, piazza XXV Aprile 8). Bas tratterà una serie di casi studio, tra storia e contemporaneità, per mettere in evidenza le innovazioni tecnologiche e la trasformazione dell’esperienza percettiva da parte degli utenti.

L’architetto di origini russe, classe 1984, si è specializzato in strumenti digitali e programmi generativi per la progettazione architettonica. Ha realizzato molteplici ambienti immersivi e interattivi, anche in ambito di realtà virtuale. L’esperienza gli ha consentito di maturare un approccio teorico e critico nei confronti delle tecnologie digitali che propone nel corso post-graduate Digital Image Production del MiAU e al master in Architectural Communcation del MACA – Università Politecnica di Madrid – in cui insegna dal 2015. È docente anche allo IED (Istituto Europeo di Design).

 

 

Comments are closed.