Dalla parte del mare

“Quel materiale così comodo, economico e leggero, che ha valso il Nobel per la chimica a un italiano e che ha contribuito a miglioramenti fondamentali perfino nel campo medico e della sicurezza, deve manifestarsi a tutti anche nel suo lato oscuro”. Federico Zecchin, attraverso le riprese e la regia di Francesco Malingri – esperto di riprese dinamiche e aeree di imbarcazioni a vela ad alta velocità – ha realizzato un cortometraggio sulla plastica riversata in mare per aprire gli occhi dello spettatore su tutti i mari del mondo con un racconto agile e di pronta comprensione. Immagini, musica e le voci di chi il mare lo conosce bene e l’ha visto così rapidamente cambiare. L’augurio che accompagna questo progetto è che ogni spettatore che venga a contatto con il messaggio etico del filmato se ne senta partecipe e diventi protagonista, a sua volta, di iniziative successive.

“That material which is so convenient, inexpensive and light, the one which earned an Italian the Nobel Prize for chemistry and that has contributed to fundamental improvements, including in the fields of medicine and safety, must also manifest its dark side to the world”. Federico Zecchin, through the filming and direction of Francesco Malingri – expert on dynamic and aerial filming of high-speed sailing boats – have made a short film (From the seaside) about the plastic which is being poured into the sea, to open the eyes of those who watch it to the world’s seas, with a brief, easy to understand story. Images, music and the voices of those who know the sea well and have seen it change so quickly. What this project wishes to accomplish is that every viewer who understands the ethical message of the film, relates to it and takes part in a successive initiative, supporting the cause.

Film profile

Director: Francesco Malingri, Federico Zecchin (concept)
Year: 2018
Duration: 10’29”
Language: Italian
Scheduled for MDFF 2018

Comments are closed.