Casa Azzurra

Il corto descrivere l’ingresso e il percorso di una persona all’interno della Casa Azzurra, un appartamento in un palazzo del 1930 nella zona nord di Milano, recentemente riqualificato. La casa protagonista non è stata modificata per esigenze di ripresa facendola diventare un set, ma la disposizione degli oggetti dettata dalle funzionalità quotidiane è stata mantenuta tale. La musica detta il tempo dell’osservazione, danzando con l’occhio che osserva ed esplora, con le immagini che da generali passano al dettaglio e viceversa, indugiando in alcuni momenti proprio come fa una persona che per la prima volta entra in un ambiente. L’occhio è cinematografico, la sequenza di vita sta per iniziare da un momento all’altro. Eppure tutto resta immobile, tranne una porta che si apre e una luce che si spegne, inizio e fine della rappresentazione della vita in un interno.

The short film describes the entry and perambulation of a person inside the Casa Azzurra – an apartment in a 1930’s palazzo in north Milan district, recently upgraded. No alterations have been made to transform the home into a set for filming purposes, and the arrangement of the objects required for everyday use has been kept as was. The music sets the pace for the observation, keeping step with the inquiring and exploring eye, and with the images,now general, now detailed, lingering at times the way a person would on first entering a room. The eye is the filmmaker’s, the sequence of life is set to begin at any moment. Yet all remains still, apart from a door that opens and a light that goes off, the beginning and the end of the picture of life in an interior.

Film profile

Director: Roberto Ronchi,  Mara Corradi
Year: 2016
Duration: 2’30’’
Country: Italy
Language: No language
Scheduled for MDFF 2017

Comments are closed.