Amatrice, the new year zero

 

“Anche in emergenza si possono fare cose di qualità e destinate a durare”. Il terremoto che ha messo in ginocchio il centro Italia ha causato 299 morti, 31.764 persone evacuate, e la distruzione totale del centro storico di Amatrice. Il processo di ricostruzione parte da uno spazio pubblico di aggregazione circondato dai nove ristoranti che non ci sono più e che hanno reso famosa Amatrice nel mondo. L’evoluzione del cantiere racconta la voglia della comunità amatriciana di ricominciare a vivere.

“Even in an emergency one can create something great, something that’s going to last”. The earthquake that shook central Italy caused 299 deaths, forced 31.764 people to evacuate, and completely destroyed the old town of Amatrice. The process of reconstruction starts from a public social space, a square surrounded by prefabricate buildings hosting the nine restaurants that once made Amatrice famous worldwide. The evolution of the building site tells of the will of the community of Amatrice to come back to life.

Film profile

Director: Giacomo Boeri, Matteo Grimaldi
Year: 2018
Duration: 12′
Country: Italy
Language: Italian
World première
Scheduled for MDFF 2018

Comments are closed.