Alvaro Siza. Viagem sem Programa (Alvaro Siza. Journey without a Plan)

Da un testo scritto a Boston nel 1988 dall’architetto Siza sui disegni di viaggio, è nata l’idea della video-intervista intitolata Alvaro Siza. Viagem sem Programa. La conversazione con i due curatori Raul Betti e Greta Ruffino avvenuta nel suo studio di Porto in occasione della preparazione dell’omonima mostra, evento collaterale della 13ma Biennale di Architettura di Venezia, diventa un racconto in prima persona in cui il maestro lusitano parla dell’infanzia, degli inizi della carriera, degli incontri di vita e delle amicizie maggiormente significative, soffermandosi spesso sull’intima relazione che lo lega al disegno e al viaggio. I luoghi visitati, gli abitanti, la storia, l’identità e la stratificazione del tempo rappresentano elementi utili al progetto. Alcune riprese delle sue architetture più significative in terra portoghese e immagini di vita quotidiana che hanno come scenario le città di Porto e Lisbona completano il racconto.

The idea for the video-interview entitled Alvaro Siza. Viagem sem Programa came from a piece written about travel sketches by the architect Alvaro Siza in Boston in 1988. His conversation with the two curators, Raul Betti and Greta Ruffino, which took place in his studio in Porto during preparations for the exhibition of the same name, a collateral event under the umbrella of the 13th Venice Architecture Biennale, becomes a story told in the first person, in which Siza talks about his childhood, his early career, his most significant encounters and his most important friendships, often pausing to discuss his intimate relationship with sketching and travel. The places he has visited, the inhabitants, history, identity and the stratification of time are all fundamental parts of the project. Shots of his most noteworthy architectural works in Portugal, along with images of everyday life against the backdrop of the cities of Porto and Lisbon, round off the story.

Film profile

Director: Raul Betti, Greta Ruffino
Year: 2012
Duration: 37’15”
Country: Italy
Language: Portuguese/ Portoghese, Sottotitoli italiano
Scheduled for MDFF 2017

Comments are closed.