Parabeton – Pier Luigi Nervi and Roman Concrete

[rev_slider parabeton]

L’arte del calcestruzzo come materiale, indagata in una lunga giustapposizione di monumenti di epoca romana e sopravvivenze del Novecento, con attenzione particolare alle architetture dell’ingegnere civile italiano Pierluigi Nervi.

Ventiquattro siti architettonici con paesaggio, raccontati con un linguaggio filmico che rimanda da un lato alla grande tradizione della fotografia del vero, e dall’altro all’espressività concettuale del grande cinema di narrazione. Emigholz ci offre un’opera sullo sguardo in cui il suono, il colore, la terza dimensione, sono ricercati nella loro essenza. Con inquadrature rigorose e precisamente identificate, alterna la visione ortogonale con la posa della macchina da presa ferma. Restituendo la realtà delle architetture, inseguita e percepita con rigore e disciplina, Parabeton, rappresenta un’opera sullo sguardo e sul gesto del guardare per capire e percepire, in cui il montaggio e l’impianto sonoro sono parte consistente alla pari con l’immagine visiva. L’opera ascolta letteralmente il ritmo dei volumi e delle forme, dei colori e dei suoni con una intensità struggente raggiungendo una qualità di comunicazione poetica grazie alla rigorosa orchestrazione di tutti gli elementi del linguaggio filmico. Fortissima la presenza corporea dell’autore dietro l’obbiettivo della camera, che riesce nell’intento di comunicarci nello stesso frame se stesso e l’oggettività del luogo, come in una ideale pittura di Vermeer animata.

Film profile

Director: Heinz Emigholz
Year: 2012
Duration: 100 mins
Scheduled for MDFF 2014

Comments are closed.