#MDFF AROUND the WORLD – Porto, Portogallo

7 – 9 Novembre 2019

Ogni invito di portare la storia e la cultura del design italiano all’estero lo accettiamo sempre con entusiasmo! Questa volta siamo andati a Porto, in occasione della Porto Design Biennale 2019 con una rassegna di evergreen e novità del nostro repertorio.

Cosa viene in mente quando pensiamo a un’immagine che evoca il concetto di tensione?
Forse due forze tirano in direzioni opposte, quasi fino al punto di rottura. La metafora visiva di un gioco di forze caratterizza singolarmente la società del nuovo millennio?
“DESIGNAgorà – ciclo di Documentari” è nato da queste domande e temi. Questo progetto è stato proposto dall’Associazione Italiana del Portogallo Dante Alighieri (ASCIPDA), con la Direzione esecutiva di Paolo Andreoni, la Direzione artistica di Francesca Vita e la curatela di Micue Milano Design, Libera Università di Lingue e Comunicazione Milano (IULM) e Do You Mean Architecture (DYMA) di Lisbona, organizzatore del MEDIARC, il festival del cinema di Lisbona dedicato all’architettura.

“DESIGNAgorà” è stato selezionato tra i progetti presentati a OPEN CALL Satellites, lanciati durante la prima edizione della Biennale del Design di Porto.
Dal 7 al 10 novembre presso la Casa Comum del Rettorato dell’Università di Porto e il Teatro municipale di Matosinhos, Constantino Nery, 10 sessioni di cortometraggi, medi e lungometraggi esamineranno il ruolo del design, sia come atto di pianificazione che come strumento concettuale , nel mediare un equilibrio rinnovato e duraturo tra le polarità divergenti del nostro tempo.

Every invitation to bring the history and culture of Italian design abroad we always accept with enthusiasm! This time we went to Porto, on the occasion of the Porto Design Biennale 2019 with a review of evergreens and news from our repertoire.

What comes to mind when we think of an image that evokes the concept of tension?
Perhaps two forces pulling in opposite directions, nearly to the breaking point. Does the visual metaphor of a game of forces singularly characterize the society of the new millennium?
“DESIGNAgorà – ciclo di Documentari” was born from these questions and themes. This project was proposed by the Associazione Italiana del Portogallo Dante Alighieri (ASCIPDA), with the Executive Direction of Paolo Andreoni, the Artistic Direction of Francesca Vita and the curatorship of Micue Milano Design, Libera Università di Lingue e Comunicazione Milano (IULM) and Do You Mean Architecture (DYMA) of Lisbon, the organizer of the MEDIARC, Lisbon’s film festival devoted to architecture.

“DESIGNAgorà” was selected among the projects presented to OPEN CALL Satellites, launched during the first edition of the Porto Design Biennale.
From November 7th until November 10th at the Casa Comum of Porto University’s Rectorate and the Matosinhos Municipal Theatre Constantino Nery, 10 sessions of short-, medium- and feature-length films will investigate the role of design, both as a planning act and conceptual tool, in mediating a renewed and durable balance between the divergent polarities of our time.

______



Comments are closed.