Una luce in movimento

ripple

The designers of Poetic Lab used the moving images of a video to describe the magical light generated by their new lamp Ripple.

Last year Poetic Lab, a new born studio founded in London by Hanhsi Chen and Shikai Tseng, presented its lamp Ripple at the SaloneSatellite, a showroom for emerging designers inside the exhibitions of the Salone del Mobile of Milan. Ripple was noticed by Leonid Rath, a business man from the sixth generation of J&L Lobmeyr, a Viennese company producing artistic crystal chandeliers. This year Ripple became reality, it was presented during the last edition of the Fuorisalone in the milanase gallery Rossana Orlandi. To illustrate the magical aquatic glares the lamp reflects when is turned on, the two designers decided to use a video filmed by Yuen Hsieh. Let’s see it!

I designer di Poetic Lab hanno affidato alle immagini in movimento di un video il racconto della magia che genera la loro lampada Ripple.

Lo scorso anno i Poetic Lab, giovane studio fondato da Hanhsi Chen and Shikai Tseng con base a Londra, avevano presentato la loro lampada Ripple al SaloneSatellite, vetrina di emergenti all’interno dei padiglioni fieristici del Salone del Mobile di Milano. A conferma della bontà della manifestazione, ideata 17 anni fa da Marva Griffin, Ripple fu notata da Leonid Rath, imprenditore di sesta generazione della J.&L. Lobmeyr, azienda viennese di lampadari artistici di cristallo. Quest’anno, da prototipo che era, Ripple è diventata una realtà, presentata durante la recente edizione del Fuorisalone negli spazi della galleria milanese Rossana Orlandi. Per raccontare la magia dei riflessi acquatici che crea nell’ambiente, i designer si sono affidati a un video, girato da Yuen Hsieh. Volentieri lo mostriamo.

Poetic Lab

J. & L. Lobmeyr

Comments are closed.